- REGIONE EMILIA ROMAGNA – progetto Carbon sink e impronta ambientale delle Comunalie di Borgo Val di Taro e delle filiere produttive connesse

Durata:
da 25.06.2020 a 24.12.2022

L’obiettivo primario del progetto è quello di condurre un’analisi dell’impronta di CO2 e dell’impronta ambientale del sistema delle Comunalie Parmensi e delle filiere produttive ad esse collegate, condotta secondo le regole OEF e PEF (Organization Environmental Footprint e Product Environmental Footprint) della Raccomandazione 2013/179 della Commissione Europea e sulla base di specifici modelli scientifici sulla quantificazione del Carbon Sink, che possa fornire:

a) un’analisi scientificamente solida del bilancio di CO2 delle aree boschive e degli impatti ambientali delle attività produttive connesse alle filiere del legno, creando anche un meccanismo di coordinamento e di controllo degli impatti ambientali lungo le filiere stesse;

b) una valutazione degli effetti della pressione antropica determinata dalla ricerca dei funghi;

c) la validazione scientifica del metodo di taglio programmato del legno sviluppato empiricamente nel corso del tempo dagli operatori locali.

 

Coordinatore: CONSORZIO COMUNALIE PARMENSI

Categoria Progetto: 
Altri progetti di ricerca finanziati da enti pubblici

INFORMAZIONI :

Responsabili Scientifici: 

Finanziamento atteso: 
€45 176