TECIP

Progetti

IISLAG20VC - iSlag: ottimizzare il riutilizzo e il riciclaggio delle scorie nella produzione elettrica di acciaio con prestazioni metallurgiche ottimali, mediante dispositivi di caratterizzazione online e sistemi intelligenti di supporto alle decisioni

Durata:
da 01.07.2020 a 31.12.2023

Il progetto mira a valorizzare il riutilizzo delle scorie derivanti dal processo elettrico di produzione dell'acciaio, grazie a un loro miglior trattamento e all'esplorazione di nuovi percorsi di riciclaggio, per facilitare il costituirsi di una vera "simbiosi industriale".

Questi obiettivi vengono perseguiti attraverso un nuovo sistema intelligente integrato con dispositivi innovativi di misurazione per la classificazione delle scorie liquide e solide mediante strumenti di tipizzazione e simulazione, che valutano composizione e quantità delle scorie EAF e LF.

Diversi sistemi saranno sfruttati nei siti industriali per identificare i percorsi di riciclaggio più adatti: da quelli basati sul sito fisico (modello deterministico e modello LIBS), agli approcci analitici/”data driven” (euristico, basato su AI e ibrido) e online, basati su sensori di impedenza elettrica .

Tutti questi sistemi forniranno informazioni sulle caratteristiche delle scorie che saranno sfruttate dai sistemi di supporto alle decisioni, fornendo un ausilio agli operatori e ai gestori degli impianti, per una valorizzazione ottimale delle scorie all'interno e all'esterno del ciclo di produzione dell'acciaio.

Categoria Progetto: 
Research Fund for Coal and Steel (RFCS)
Ruolo della Scuola: 
Coordinatore
Partner di progetto: 
DALMINE SPA (TENARIS DALMINE)
SIDENOR INVESTIGACION Y DESARROLLOSA (SIDENOR I+D SA)
RINA CONSULTING - CENTRO SVILUPPO MATERIALI SPA (CSM SPA)
VDEH-BETRIEBSFORSCHUNGSINSTITUT GMBH (BFI)
INSTITUT FUR BAUSTOFF - FORSCHUNG EV (FEHS)
TENOVA SPA (TENOVA)
ACCIAIERIE DI CALVISANO SPA (CALVISANO)
DEUTSCHE EDELSTAHLWERKE SPECIALTY STEEL GMBH & CO. KG (DEW)
Principal Investigator: 
Scuola Superiore Sant'Anna

INFORMAZIONI :

Responsabili Scientifici: 

Finanziamento atteso: 
€200 400
Costo complessivo: 
€133 600

Sponsor: 
Commissione Europea