Catturare il pubblico raccontando in 3 minuti un argomento scientifico: FameLab Italia, il talent show della Scienza fa tappa a Pisa ed è sostenuto anche dal Sant’Anna. Fino al 31 marzo le candidature, selezioni regionali toscane il 16 aprile in Normale

Catturare il pubblico raccontando un argomento scientifico in 3 minuti? Sono fin d’ora aperte le candidature per partecipare alle selezioni regionali toscane di FameLab Italia, il talent show internazionale della scienza che nell’edizione 2021 toccherà anche la città di Pisa. L’evento si svolgerà il 16 aprile presso la Sala Azzurra della Scuola Normale Superiore, se le condizioni generali legate alla pandemia lo consentiranno, oppure in modalità web. Organizzato a Pisa dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), dalla Scuola Superiore Sant'Anna, dalla Scuola Normale Superiore, dall'Università di Pisa e dall’Osservatorio Gravitazionale Europeo (Ego), che collaborano all'interno del progetto “Pisa Città delle Scienze”, FameLab Italia offre anche in Toscana la possibilità di partecipare a un'esperienza entusiasmante di divulgazione scientifica. Per iscriversi alla competizione toscana basterà compilare entro il mese di marzo il modulo di iscrizione disponibile al link: https://famelab-italy.it/famelab-pisa/.

FameLab è rivolto a giovani tra 21 e 40 anni che studiano o lavorano in ambito scientifico e che abbiano la capacità di parlare in pubblico in modo accattivante, convincente, scientificamente rigoroso. Ideato nel 2005 dal Cheltenham Science FestivalFameLab si svolge in tutto il mondo e dal 2012 coinvolge anche l’Italia grazie alla collaborazione tra Psiquadro, coordinatore nazionale, e British Council Italia, l’ente culturale britannico che ne ha promosso la diffusione a livello globale. Nel 2021 FameLab Italia raggiunge il traguardo della decima edizione, dopo aver toccato negli anni 25 città e coinvolto circa 1000 giovani ricercatori grazie a una collaborazione con più di 100 partner culturali tra Università, Istituti di Ricerca e enti pubblici, società di comunicazione della scienza, musei e media partner.

Come funziona. Una giornata all’insegna dell’emozione e dell’adrenalina in un vero talent show: studenti di laurea specialistica in fase di tesi, dottorandi e dottorande, specializzandi e specializzande, assegnisti di ricerca, ricercatori e ricercatrici, attivi presso istituzioni di ricerca pubbliche o private, potranno raccontare la propria ricerca in 3 minuti, in presenza o in streaming a seconda di quanto permesso dalla situazione pandemica, di fronte ad una giuria composta da esperti nei settori scientifici e nel campo della comunicazione, con un ospite d’onore che quest’anno sarà lo scrittore e divulgatore Marco Malvaldi. Parteciperà anche una giuria popolare composta da studenti di scuole superiori toscane.

Le finali. Il contest pisano selezionerà due candidati che competeranno con gli altri vincitori e vincitrici regionali nella selezione nazionale a Catania, in programma dal 3 al 5 giugno 2021. Prima di approdare a Catania, come premio, i due finalisti parteciperanno alla Masterclass di FameLab Italia, un workshop di formazione in comunicazione della scienza e public speaking che si svolgerà a Perugia dal 13 al 15 maggio 2021. Il contest nazionale catanese selezionerà il vincitore o la vincitrice di FameLab Italia, che competerà a livello internazionale alla finale di FameLab International, in programma a settembre 2021 a Cheltenham, UK, nell’ambito del Cheltenham Science Festival.