• Slide 0

    Istituto di Biorobotica

    NEUROSCIENCE ROBOTICS

  • Slide 1

    Istituto di Biorobotica

    NEUROSCIENCE ROBOTICS

  • Slide 2

    Istituto di Biorobotica

    NEUROSCIENCE ROBOTICS

NEUROSCIENCE ROBOTICS

La neuro-robotica è una disciplina emergente che studia l'interazione tra dispositivi artificiali e sistemi neurali, e la possibilità di implementare la dinamica neurale nei dispositivi artificiali. La nostra ricerca è diretta a ottenere una maggiore comprensione di come il cervello biologico elabora le informazioni, al fine di sviluppare migliori interfacce cervello-macchina, per emularlo in silico e sviluppare l'intelligenza simile al cervello nei robot. Una delle applicazioni chiave è quella di sviluppare neurotecnologie in grado di ripristinare la funzionalità attraverso le neurostimolazioni, come le funzioni sensomotorie nelle persone afflitte da diversi tipi di disabilità o controlli motori nelle persone con disturbi motori. Le indagini chiave includono reti neurali e tecniche di apprendimento dei robot.

La ricerca trova applicazione nei dispositivi medici e nella robotica cognitiva, con robot per la riabilitazione assistiva, robot collaborativi, la registrazione delle attività neurali, i dispositivi che interagiscono con gli esseri umani a livello cognitivo e fisico, le interfacce neurali, le tecnologie neuroprotesiche per ripristinare la locomozione e la presa delle funzioni sensoriali-motorie, gli algoritmi computazionali avanzati, nuovi approcci per comprendere il controllo motorio. Inoltre, gli investigatori puntano a trovare soluzione per combattere patologie come ictus, disturbo dell'udito, lesioni cerebrali traumatiche e demenza.