Scuola superiore sant'anna

Titolare di assegno di ricerca

Andrea Parziale


  • PROFILO
  • PUBBLICAZIONI
  • RICERCA
  • LEZIONI E CONFERENZE

Andrea Parziale è attualmente assegnista di ricerca presso la Scuola Superiore Sant'Anna nell'ambito del progetto strategico Dirpolis "Regolazione, scienza e tecnologia per la salute e l’innovazione: mappare le zone grigie per permettere la ricerca e l’innovazione - OPT-HepaC". 

L'obiettivo della sua attività di ricerca è quello di valutare se e in che modo strumenti giuridici e regolatori complementari, in particolare il diritto privato, possano contribuire a gestire i rischi derivati dalle innovazioni tecnologiche e scientifiche nel settore medico, biomedico and epidemiologico, contribuendo alla diffusione di pratiche corrette, etiche e legali nell’azione quotidiana (ad esempio promuovendo soluzioni tecniche conformi al quadro etico-regolatorio fin dalla progettazione). Da un punto di vista di policy, l’obiettivo è quello di promuovere una maggiore coerenza tra la promozione dell’innovazione e la protezione globale dei diritti fondamentali.

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Diritto presso la Scuola Superiore Sant'Anna nel 2019, discutendo una tesi in inglese su "Civil Liability and Regulation in the European Market of Unauthorised Uses of Medicines", al termine di un percorso che lo ha condotto ad approfondire i profili comparati del proprio progetto presso l'Ecole Normale Superieure e l'Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne a Parigi, nonché a rafforzare le proprie comeptenze di ricerca in tema di diritto, salute e policy presso l'Ufficio Europeo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per gli investimenti per la salute e lo sviluppo (Venezia, 2017-2018).

Parallelamente alla propria attività di ricerca, ha collaborato con studi legali a Milano e Roma. E' stato ammesso all'esercizio della professione forense. 

I suoi principali interessi di ricerca - approfonditi mediante pubblicazioni scientifiche, attività di ricerca nazionali ed europee e iniziative di advocacy a favore di primarie ONG operative nell'ambito della salute globale - comprendono:

  • Responsabilità civile, con particolare riguardo al ruolo regolatorio di tale istituto, alla presponsabilità da prodotti difettosi e alla ricerca empirico-comportamentale sul risarcimento del danno.
  • Diritto e salute, con particolare riferimento ai temi e ai problemi legati alla regolazione farmaceutica europea e al ruolo del diritto della responsabilità civile e della concorrenza nella chiarificazione delle zone grigie di tale settore regolatorio.

Contributo su Rivista

Progetti e interessi di ricerca attuali:

-Progetto strategico 'Regolazione, scienza e tecnologia per permettere salute e innovazionee: mappare le zone grigie per permettere la ricerca e l’innovazione - OPT-HepaC' (DIRPOLIS, LIDER-Lab)

-Il ruolo della responsabilità civile nelle zone grigie della regolazione del mercato farmaceutico, con particolare riguardo all'intersezione tra sperimentazione e pratica clinica nei percorsi di accesso anticipato dei farmaci al mercato;

-Diritto della concorrenza nel mercato farmaceutico;

-Il ruolo dei bias cognitivi in sede di quantificazione del danno non patrimoniale. Progetto Diritto cognitivo, responsabile scientifico: Prof. Giovanni Comandé;

-Disciplina giuridica dei droni per uso civile. Progetto Droni in Toscana - DroiT, finanziato dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, 2016. Responsabile scientifico: Prof.ssa Erica Palmerini.

-2015-Present: Osservatorio permanente sul danno alla persona, finanziato da IVASS.

Progetti di ricerca passati:

-2018: Accesso ai farmaci: il caso e ruolo dell'Italia (Oxfam Italia and Action Global Health Advocacy Partnership).

-2016: Stampa 3D, Fab Labs e la nuova “rivoluzione industriale” Profili di proprietà intellettuale e responsabilità per danno da prodotti difettosi (partnership tra Associazione per l’Istituzione della Libera Università Nuorese (AIL UN) e Scuola Superiore Sant'Anna).

-2015-2017: AREYOUFINE?AREYOUFINE?: Training in valutazione del danno alla persona mediante tecniche biomeccaniche Erasmus Plus 2015, Commissione Europea H2020. Coordinatore del progetto: Instituto de Biomecánica de Valencia (IBV).

Orphan drugs’s prices: regulatory and competition law implications, presentation given within the course “Markets, regulation and law” at LUISS Guido Carli University Department of Business and
Management (14 novembre 2018, Roma).

Politiche per l’accesso ai farmaci in Italia, presentazione nell'ambito dei “Seminari scuola di specializzazione igiene e medicina preventiva” presso l'Università di Padova (13 aprile 2018).

Rethinking Full Compensation: Cognitive Sciences Insights on Personal Injury Damages, presentazione nell'ambito dell'Annual Conference of Irish Association of Law Teachers (25 novembre 2017, Dunboynee).

IP / antitrust / product liability selected communications, presentazione nell'ambito dell'international workshop 'Cultures of taking pills: cultural attitudes and legal ethical implications of assuming medicines' (9 novembre 2017, Scuola Superiore Sant’Anna).

The role of product liability on the intersections between food and drugs, presentazione nell'ambito dell'international workshop “ Eating and assuming: technical, legal and ethical borderlines between food and drugs (19 September 2017, Scuola Superiore Sant’Anna).

3D Printing: Challenges to Product Liability Law,  presentazione nell'ambito del Doctoral Workshop "Issues in Law and Technology”  in occasione dell'Internet festival (12 settembre2017, Pisa).

Tecnologia e regolazione farmaceutica, presentazione nell'ambito del Doctoral Workshop  "Tecnica e diritto pubblico” (29 maggio 2017, Scuola Superiore Sant’Anna).

Personal injury damages compensation and biomechanics. Erasmus + Project Areyoufine?’’, multiplier event per il progetto Areyoufine? - Erasmus+ (24 maggio 2017, CEREDOC, Parigi).

Defective Pharmaceutical Product Liability, lezione nell'ambito del corso "Case law and legislation developments in personal injury law: training in critical analysis of case law ” (8 maggio 2017, Lider-Lab,
Pisa).

Orphan drugs and competition law, presentazione nell'ambito del Doctoral Workshop  STALS Sant’Anna Legal Studies (19 aprile 2017, Scuola Superiore Sant’Anna).

The future of orphan drugs, presentazione nell'ambito del joint workshop European University Institute e Scuola Superiore Sant’Anna (23 settembre 2016, Scuola Superiore Sant’Anna).

Neurosciences and Personal Injury Damages, presentazione nell'ambito del multiplier event del progetto Areyoufine? Erasmus+ “ Per sonal injury da mages compensation and biomechanics ” (12 luglio 2016, Scuola Superiore Sant’Anna).

Il costo delle prestazioni per la procreazione medicalmente assistita, introduzione a seminario nell'ambito del corso “ A confronto diretto con la giurisprudenza ” (18 maggio 2016, Scuola Superiore Sant’Anna).

INFO:

Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo